Raikkonen
Pool/Getty Images

Una stagione certamente negativa, che potrebbe anche coincidere con l’ultima della propria carriera. Kimi Raikkonen non è contento della sua Alfa, il motore Ferrari non va e i risultati rispecchiano le difficoltà della monoposto.

Raikkonen
Pool/Getty Images

In Belgio è arrivato il sorpasso su Vettel, suo ex compagno a Maranello, una situazione inedita che comunque non ha provocato emozioni ad Iceman, come ammesso nel corso di un’intervista alla Stampa: “ho superato Vettel in Belgio, ma non esulto. Non c’è nulla di diverso tra superare una Ferrari o un’altra macchina. Io e Sebastian abbiamo dato il massimo, peccato che ci troviamo entrambi in una situazione deludente. Purtroppo abbiamo lottato fra di noi senza però arrivare in zona punti. Anche a Monza, che è un circuito che richiede molta potenza, per noi sarà difficile. La Ferrari è un grande nome nel mondo delle corse, quindi sono contento di far parte della loro storia. Comunque appena ne avranno l’opportunità torneranno a vincere e ci sarà un altro ultimo campione con la Ferrari“.