leclerc
Pool/Getty Images

Ennesimo week-end disastroso per la Ferrari, che torna a casa dopo il Gran Premio di Monza con zero punti in tasca e due macchine ritirate. Davvero un periodo nerissimo per il team di Maranello, che si prepara per la millesima gara della propria storia con un umore pessimo.

leclerc
Mark Thompson/Getty Images

Lo stesso di quello con cui Charles Leclerc si è presentato ai microfoni di Sky Sport per commentare l’esito della gara italiana, dichiarazioni piene di sconforto anche considerando ciò che gli aspetta nelle prossime settimane: “forse ho chiesto troppo alla macchina, era troppo difficile da guidare. Ho fatto un errore, adesso dobbiamo dunque migliorare. E’ un incubo, in questo momento è davvero difficile. Sicuramente spero che il Mugello sarà meglio, ho tre-quattro giorni per recuperare e poi penseremo alla prossima gara. Come mi sento dopo il botto? Bene più o meno“.