horner
Mark Thompson/Getty Images

Un ottimo avvio di stagione, con 18 punti conquistati e tante belle prestazioni, non servono al momento a Pierre Gasly per riprendersi il sedile in Red Bull. Il francese è destinato per il momento a concludere la sua annata al volante dell’Alpha Tauri, dovendo rimandare il suo assalto al posto occupato da Alexander Albon.

Gasly
Peter Fox/Getty Images

Lo ha ammesso senza remore Christian Horner, sottolineando come non siano previsti avvicendamenti in questo momento: “credo che Gasly stia facendo molto bene grazie all’ambiente che ha trovato in AlphaTauri. Credo che la loro monoposto sia buona quest’anno, e credo che sia una monoposto facile da guidare rispetto a quella che ebbe nell’anno in cui corse per noi. Credo però che anche le prestazioni di Albon siano buone. Quello che ha fatto vedere domenica è stato eccellente. Ha fatto un’altra ottima gara in Belgio. Il suo modo di difendersi, di superare e di attaccare è sempre ottimo e credo che stiamo andando nella giusta direzione“.

Alexander Albon
Foto Getty / Charles Coates

Horner poi ha proseguito: “è bello vedere Pierre tornare ad andare così forte, e questo è il motivo per cui fa ancora parte del programma. Ma siamo contenti della situazione che abbiamo al momento. Per quanto riguarda Albon, ha avuto un fine settimana molto solido in Belgio, salendo inoltre in quarta posizione nel Mondiale Piloti. E’ frustrante quando combatti contro gli stessi avversari e alla fine vince sempre la stessa macchina ogni fine settimana. Ma stiamo lavorando duro per cercare di cambiare la situazione, a un certo punto della stagione“.