Bottas
Lars Baron/Getty Images

Una gara pazza, che Valtteri Bottas non è riuscito a piegare a proprio favore, perdendo una clamorosa occasione per ridurre il gap da Hamilton nella classifica piloti.

Bottas
Peter Fox/Getty Images

Il finlandese ha chiuso quinto il GP d’Italia, non riuscendo a compiere alcun sorpasso degno di nota, rimanendo ancorato alle spalle della McLaren di Norris: “la partenza è stata piuttosto brutta e non sono sicuro di cosa sia successo. Poi nella prima curva c’è stato un contatto e all’inizio ho pensato di avere una foratura. Ho tuttavia scoperto che mi stavo sbagliando. La macchina era sbilanciata ma poi si è ripresa. Poi la temperatura dell’acqua del motore era alta, quindi ho dovuto gestire questo problema e con esso il ritmo della macchina, che non ho potuto sfruttare al 100% per tutta la gara. È andata meglio nel finale, ma non riuscivo a seguire chi mi precedeva, mi andavano via nelle curve. Non capisco come le altre auto ci abbiano preceduto oggi. Proprio non capisco“.