Charles Leclerc Hockenheim
Foto Getty / Mark Thompson

Il prossimo Gran Premio del Mugello non sarà una gara come tutte le altre per la Ferrari, nell’autodromo di sua proprietà infatti il team di Maranello festeggerà il millesimo Gran Premio della sua storia.

Bryn Lennon/Getty Images

Un evento da festeggiare in modo appropriato, anche se i risultati delle ultime settimane non fanno sperare granché sul risultato in pista, dove la vittoria rimarrà una chimera per Vettel e Leclerc. I vertici del Cavallino però hanno deciso di cambiare il look della SF1000, utilizzando quel rosso con cui la scuderia debuttò a Monaco nel 1950. Una livrea particolare, piuttosto ‘vintage’, che servirà a far ricordare questa monoposto che, altrimenti, sarebbe finita immediatamente nel dimenticatoio alla fine di questa stagione.

Tifosi Ferrari Gp Cina
Foto Getty / Lintao Zhang

Un modo per omaggiare infine anche i tifosi della Ferrari presenti sulle tribune del Mugello, che sarà il primo appuntamento della stagione aperto al pubblico con ingresso contingentato di 2.800 persone al giorno divise su tre tribune. Non resta che attendere la ‘nuova’ Ferrari, sperando che il cambio di look determini anche un risultato meno deludente di quelli recenti.