Roma, 17 set. – (Adnkronos) – Enal comunica che il Consiglio di Amministrazione della Società, che si è riunito oggi, “è stato informato della avvenuta ricezione dell’offerta vincolante inviata nella giornata di ieri da Macquarie Infrastructure & Real Assets per l’acquisto del 50% del capitale di Open Fiber”, posseduto dal gruppo energetico.
In una nota di Enel si precisa che “tale offerta prevede il riconoscimento di un corrispettivo pari a circa 2.650 milioni di euro, al netto dell’indebitamento, per l’acquisto della partecipazione sopra indicata, con meccanismi di aggiustamento ed earn out”.
Il Cda di Enel – conclude la nota – “ha preso atto dell’informativa ricevuta, rimanendo in attesa di essere aggiornato circa i dettagli che dovessero emergere a valle delle necessarie attività di approfondimento” con Macquarie sui contenuti dell’offerta pervenuta.