Milano, 8 set. (Adnkronos) – Covivio, attraverso la sua controllata Covivio Hotels, ha perfezionato l’acquisizione di un portafoglio di otto hotel situati in alcune città europee per una somma di 573 milioni di euro, di cui 248 milioni di pertinenza del gruppo, compresi 86 milioni di lavori sugli immobili. Lo comunica la società, attiva nel settore immobiliare e quotata sulle piazze finanziarie di Parigi e Milano. Gli hotel si trovano a Roma, Firenze, Venezia, Nizza, Praga e Budapest.
Con un totale di 1.115 camere, gli hotel saranno gestiti dal Gruppo Nh Hotel nell’ambito di una locazione a lungo termine ‘triple net’, con un canone variabile che prevede un minimo garantito, con un rendimento minimo del 4,7%. L’accordo ha una durata iniziale di 15 anni, prolungabile a 30 anni su richiesta del Gruppo Nh Hotel.