Il momento peggiore è ormai alle spalle, Remco Evenepoel sta recuperando alla grande dopo la frattura del bacino riportata nel ‘Lombardia 2020‘, conseguenza di una terribile caduta da un ponte.

evenepoelIl corridore belga ha iniziato di nuovo a pedalare, seppur sui rulli, percorrendo 16,8 chilometri in 40 minuti nel primo giorno, arrivando addirittura a 35,5 in un’ora nelle successive 24 ore. Prime sensazioni positive per Evenepoel, che ha sottolineato di migliorare allenamento dopo allenamento: “sto facendo progressi ogni giorno, mi sento bene. Rimango calmo. Ho intenzione di fare dei test la prossima settimana e vedremo quali sono i risultati. Faccio piccoli passi avanti ogni giorno, e questo è un bene per il mio morale“.