Giulio Ciccone positivo Coronavirus
Credits: Instagram @Ciccone_Giulio

L’incubo è alle spalle, Giulio Ciccone ha battuto il Coronavirus e adesso può tornare ad allenarsi in vista dei prossimi impegni stagionali. Terminato l’isolamento domiciliare di due settimane, il corridore della Trek-Segafredo si è sottoposto per due volte al tampone, che ha dato in entrambi i casi esito negativo.

Questa la nota del team: “Giulio Ciccone si è ripreso da Covid-19 ed è autorizzato a ricominciare con gli allenamenti. Trek-Segafredo ha ricevuto l’attesa e piacevole notizia che il corridore italiano è clinicamente guarito, confermata con un secondo test negativo eseguito oggi“. L’obiettivo di Ciccone è quello di partecipare al Giro d’Italia al fianco di Nibali, ma la Trek ha frenato: “al momento, la squadra non ha preso alcuna decisione in merito al suo ritorno alle competizioni. In accordo con Ciccone e lo staff medico, la direzione sportiva valuterà le condizioni fisiche e mentali prima di comunicare le sue gare future“.