Leo Messi
Foto Getty / Michael Steele

Gli ultimi mesi per Leo Messi non sono stati certamente tranquilli. Prima l’eliminazione dall Champions League per mano del Bayern Monaco con un netto 2-8, poi il mal di pancia e la richiesta di addio al Barcellona, infine la permanenza forzata con tanto di braccio di ferro (perso) con la società.

Come se non bastasse, la stagione della ‘Pulce’ si è conclusa senza titoli, ma con in cambio diverse critiche fra le quali anche quelle di Claudio Caniggia. L’ex giocatore argentino ha espresso il suo duro parere su Messi ai microfoni di Canal 26: “forse a Messi manca la leadership, quando la sua squadra non è quella più forte, lui fallisce. Messi si prende le sue responsabilità e certamente è uno di carattere. Non so cosa sia successo al Barcellona, ma ho sempre detto che per lui, quando la usa squadra non è più forte di quella che ha di fronte, è una sofferenza. Quando scende in campo e vede che la sua squadra non è superiore, che vincere non sarà così semplice, lui non si sente bene. Ha difficoltà quando incontra degli ostacoli“.