Milik
Foto Getty / Paolo Rattini

Nella giornata di ieri Roma, Juventus e Napoli avevano posto le basi per una trattativa a tre che avrebbe risolto il rebus attaccanti di tutte le parti in causa. Accordo poi saltato per la volontà di Arek Milik che ha rifiutato l’iniziale proposta di un quinquennale da 5 milioni a stagione per vestire di giallorosso. Secondo quanto riporta la ‘Rosea’ però, nelle ultime ore il polacco avrebbe riflettuto attentamente sulla proposta, aprendo ad un possibile ritorno sui propri passi. Se Milik dovesse convincersi, magari con un leggero rialzo da parte della Roma, a quel punto l’affare si sbloccherebbe: il polacco prenderebbe il posto di Dzeko che sarebbe libero di trasferirsi alla Juventus, mentre il Napoli si libererebbe di un calciatore in scadenza guadagnandoci una cospicua somma.