Jens Hauge
Emilio Andreoli/Getty Images

Jens Hauge ha stregato il Milan nell’arco di 90 minuti, quelli giocati giovedì scorso a San Siro per il preliminare di Europa League, vinto dai rossoneri con il punteggio di 3-2.

Maldini
Paolo Bruno/Getty Images

L’esterno del Bodo Glimt ha praticamente fatto ammattire la difesa di Pioli, segnando un gol e servendo l’assist per il secondo, non serviti per il superare il turno ma per fare breccia nell’interesse di Maldini e Gazidis. Primi contatti con il club norvegese avviati, nelle prossime 48 ore il Milan potrebbe addirittura presentare un’offerta per Hauge per chiudere la trattativa e anticipare la concorrenza, piuttosto agguerrita sul ragazzo. Esterno sinistro norvegese, questo classe 1999 sarebbe un colpo ideale per il Milan e per il Fondo Elliott, dal momento che il suo arrivo non sarebbe vincolato da alcuna cessione.