Andre Silva
Octavio Passos/Getty Images

André Silva non è più un giocatore del Milan, l’Eintracht Francoforte ha infatti convertito il prestito in acquisizione definitiva, versando la cifra del riscatto nelle casse della società rossonera.

Autore di 12 gol in 35 presenze in Bundesliga, il portoghese ha convinto i tedeschi a comprarlo a titolo definitivo, come ammesso dal ds Fredi Bobic: “abbiamo visto negli ultimi mesi L’efficienza di André. Non per niente è stato il secondo miglior attaccante della Bundesliga dopo la ripresa. Siamo convinti di poterlo portare a un livello ancora più alto qui a Francoforte e siamo contenti di averci legato un forte attaccante fino all’estate 2023“.

Questa la nota del Milan sul proprio sito: “AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo definitivo, le prestazioni sportive del calciatore André Miguel Valente da Silva all’Eintracht Francoforte. Il Club rossonero augura al calciatore le migliori soddisfazioni per le prossime stagioni sportive”.