Roma, 10 set. (Adnkronos) – “Il pil dell’area dell’euro si è contratto dell’11,8%, trimestre su trimestre, nel secondo trimestre del 2020. Le informazioni in nostro possesso e i risultati delle indagini indicano una continua ripresa dell’economia dell’area dell’euro e indicano un forte rimbalzo della crescita del pil nel terzo trimestre”. Ad affermarlo, al termine del Consiglio direttivo, è il presidente della Bce, Christine Lagarde.