Roma, 10 set. (Adnkronos) – Il Consiglio direttivo della Bce conferma a 1.350 miliardi di euro l’ammontare del Programma di acquisto di titoli per l’emergenza (Pepp) e conferma che “gli acquisti continueranno ad essere effettuati almeno fino a giugno 2021 e fino a quando non sarà giudicata conclusa la fase di crisi dell’emergenza coronavirus “. Lo rende noto la Bce al termine della riunione.