Cernobbio (Como), 6 set. (Adnkronos) – L’assetto della newco di Alitalia sarà senza debiti. Lo ha confermato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, a margine del forum Ambrosetti di Cernobbio. ‘Noi adesso dobbiamo costituire la società, che ha delle linee guida approfondite sul piano industriale. La società produrrà in 30 giorni un piano industriale dettagliato, partendo dalla legge che dice che la prospettiva di capitalizzazione è di 3 miliardi”, ha spiegato.
Nel piano industriale della compagnia “ci saranno una serie di previsioni di discontinuità rispetto all’Alitalia di prima e, invece, alcune scelte strategiche rispetto alla novità del mercato di adesso, che è la vera grande questione che alla fine ci ha convinto a rilanciare in questo modo sul futuro del traffico aereo italiano”, ha aggiunto.