Brock Lesnar
Credits: WWE

Paul Heyman al fianco di Roman Reigns e l’eliminazione del merchandising dallo store ufficiale erano stati due indizi importanti. Adesso è arrivata l’ufficialità: Brock Lesnar non è più un wrestler WWE. Secondo ‘PWInsider’, le trattative per il rinnovo del contratto fra ‘The Beast’ e la federazione di Stamford si sono arenate, non portando ad una soluzione che accontentasse entrambe le parti. Non è la prima volta che il ‘Sindaco di Suplex City’ esce di scena dopo WrestleMania, ma solitamente ha sempre fatto ritorno per avere uno spot di primo piano in quel di Summerslam. Non questa volta.

Attualmente dunque Brock Lesnar è da considerarsi un free agent, in grado di firmare con qualsiasi altra federazione come NJPW o AEW, ma potrebbe anche pensare ad un ritorno in UFC per competere nuovamente nel giro dei pesi massimi, categoria della quale è stato campione. Non è da escludere comunque una ripresa dei dialoghi con la WWE che difficilmente lascerà un wrestler così importante alla ‘concorrenza’.