Kamala
Credits: WWE.com

Mondo del wrestling a lutto per scomparsa di James Harris, meglio conosciuto sul ring come Kamala. La WWE ha reso nota la sua morte attraverso un comunicato ufficiale, nel quale si legge che Kamala è deceduto a causa delle complicazioni dovute al Coronavirus. Nel 2011 il diabete e alcuni problemi dovuti all’ipertensione lo constrinsero all’amputazione di un piede. Nelle ultime ore, dopo un ricovero in ospedale avvenuto 5 giorni fa, Kamala è deceduto a causa di un arresto cardiaco improvviso. Soprannominato ‘Il Gigante dell’Uganda‘, per la sua grande mole (2 metri per 150 kg!) e la pelle nera, il nativo del Mississippi, interpretò con grande successo la gimmick di un wrestler cresciuto in una tribù dall’Africa, con tanto di pittura sul corpo e maschera tribale.