Jasmine Paolini
Foto Getty / Graham Denholm

Niente da fare per Jasmine Paolini nel torneo WTA di Praga, la tennista azzurra non riesce a superare il primo turno, perdendo in tre set al cospetto di Elise Mertens. Nonostante una buona prestazione, la numero 95 del ranking si inchina all’avversaria olandese, che si impone con il punteggio di 7-5 4-6 6-3 dopo due ore e quarantatré minuti di gioco. Nel prossimo turno la Mertens potrebbe trovarsi di fronte un’altra italiana, visto che affronterà la vincente del match tra Giorgi e Kostyuk.