Karolina Pliskova
Foto Getty / Daniel Pockett

Importanti sorprese nel secondo turno del Masters 1000 femminile di Cincinnati, le prime due teste di serie del tabellone non riescono ad accedere agli ottavi, cedendo nettamente alle proprie rispettive avversarie. Niente da fare per Karolina Pliskova, che cede nettamente contro la russa Kudermetova, abile ad imporsi con il risultato di 7-5, 6-4 dopo un’ora e quarantasei minuti di gioco.

Stesso punteggio finale anche nel match tra Sofia Kenin e Alize Cornet, che stacca il pass per gli ottavi di finale con il risultato di 6-1, 7-6 dopo quasi due ore di battaglia. Nel prossimo turno la francese affronterà la vincente del match in programma tra la Azarenka e la connazionale Garcia.