murry
Clive Brunskill - foto Getty

Buone notizie per Andy Murray, il tennista scozzese verrà inserito direttamente nel tabellone principale degli US Open 2020 dopo la rinuncia di Alexei Popyrin, che ha deciso di saltare lo Slam americano a causa dell’emergenza Coronavirus.

Popyrin
Quinn Rooney/Getty Images

L’australiano aveva già fatto capire di non voler partecipare all’evento di New York, ma solo nelle ultime ore ha ufficializzato il suo forfait, permettendo così a Murray di accedere al main draw. La wild card che sarebbe dovuta andare allo scozzese passa dunque allo statunitense Mitchell Krueger, n.195 della classifica mondiale. Infine, il destino capitato a Murray potrebbe toccare anche a Federico Gaio, al momento primo giocatore fuori dal tabellone principale. Considerando le numerose rinunce in arrivo però, l’italiano potrebbe presto accedere al main draw, andandosi a giocare un’importante chance per la propria carriera.