totti
Emilio Andreoli/Getty Images

Furia Totti sui social, l’ex capitano e dirigente della Roma si è scagliato contro la rivista ‘Gente’, colpevole di aver pubblicato in copertina il corpo della figlia, nascondendo solo il suo viso.

Una mossa che non è piaciuta affatto al Pupone, che ha pubblicato il proprio sfogo in una Instagram Story: “ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato B di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti“.

Sulla questione è intervenuto anche il ‘Telefono Azzurro‘, che ha pubblicato una nota: “nell’ultima settimana abbiamo tristemente assistito, in due occasioni diverse, alla spettacolarizzazione del corpo di minori sui giornali. Invitiamo gli organi di informazione a tutelare sempre bambini e adolescenti, rispettandone l’immagine e la privacy“.