Tennis, Berrettini non ha dubbi: “giocherò gli US Open. Coronavirus? Speriamo arrivi presto il vaccino”

Il tennista italiano ha sottolineato che parteciperà agli US Open in programma negli Stati Uniti, nonostante l'emergenza Coronavirus

SportFair

Matteo Berrettini mette conferma la sua partecipazione agli US Open, secondo Slam stagionale dopo quello giocato ad inizio anno in Australia.

berrettini
Hannah Peters – foto Getty

Il tennista azzurro non ha dubbi sul fatto che sarà ai nastri di partenza del torneo americano, nonostante la pandemia di Coronavirus che sta mettendo in ginocchio gli Stati Uniti. Interrogato sulle sue intenzioni, Berrettini ha ammesso: “giocherò gli US Open, ma ci sono molti dubbi sulle questioni di quarantena sulla via del ritorno in Europa. In realtà, non sappiamo ancora se riusciremo a giocare in Europa in autunno. Molti tornei hanno perso soldi, ci saranno tagli da parte degli sponsor. Speriamo che il vaccino arrivi e poi dovremo tutti fare uno sforzo. Mi vaccinerò? Sì, se ci sarà ancora il virus”.