Kevin Punter

Secondo successo per l’Olimpia Milano nella Supercoppa Italiana. Dopo la vittoria in scioltezza contro Cantù, la corazzata guidata da coach Messina rifila un netto +33 Varese. L’Olimpia Milano controlla la gara fin dal primo quarto, chiuso con il doppio dei punti degli avversari (16-32), gestendo il vantaggio nei periodi successivi fino al 19-33 del terzo quarto di gioco che sancisce la fine delle speranze di Varese, prima che la sirena fermi il punteggio sul 77-110. Kevin Punter miglior marcatore della serata con 19 punti, seguito da Moraschini (17) e Delaney (13). Gli 11 punti e 6 rimbalzi di Morse rendono meno amara la prova di Varese.

Nelle altre gare giocate nella serata successo della Virtus Bologna su Cremona (66-87) firmato dai 10 punti e 6 rimbalzi di Tessitori; vittoria di Brescia (75-76) su Cantù grazie alla doppia doppia da 16 punti e 11 rimbalzi di Burns; trionfo delle Reggiana sulla Fortitudo Bologna (90-85) trascinata dai 26 punti e 9 assist di Taylor.