Conte primo piano
Pool/Getty Images

Il Consiglio di Lega della Serie A, riunitosi per via telefonica, ha deciso di accogliere all’unanimità la richieste di Inter e Atalanta di poter posticipare i rispettivi esordi nella prossima stagione del massimo campionato italiano. Una scelta dettata dal poco tempo intercorso fra la fine del campionato precedente, dilungatosi a causa della pandemia con relative coppe europee al termine della stagione, e l’inizio dell’annata 2020-2021 previsto per il 19 settembre. L’Atalanta ha infatti concluso la sua stagione il 12 agosto, dopo la sconfitta in Champions League con il PSG; l’Inter addirittura il 21 agosto perdendo la finale di Europa League contro il Siviglia. In questo modo entrambe le squadre avranno qualche giorno in più per prepararsi al meglio all’esordio.