federico pellegrino
Millo Moravski/Agence Zoom/Getty Images

Nel corso di una sessione di allenamento della squadra di sci di fondo di Coppa del mondo, in corso di svolgimento presso l’impianto al coperto della “Sport Halle” di Oberhof, in Germania, Federico Pellegrino si è procurato una lesione del tendine del muscolo bicipite femorale della gamba destra.

federico pellegrino
Millo Moravski/Agence Zoom/Getty Images

Il vice-campione olimpico è stato sottoposto ad una risonanza magnetica presso una struttura medica della località tedesca e ne farà un’altra nella giornata di giovedì, quando rientrerà in Italia con il resto della squadra, utile a definire il recupero. Nel frattempo Federico ha già cominciato il percorso riabilitativo. “Sicuramente è uno stop imprevisto che va gestito in modo attento – spiega il campione valdostano – non ero abituato a gestire un infortunio del genere, proprio nell’estate in cui mi sentivo proprio bene e la condizione era migliore rispetto agli utimi anni. Ho già cominciato la riabilitazione in piscina, spero che le visite fissate per i prossimi giorni diano i risultati sperati per ricominciare ad allenarmi a pieno regime“.