Joel Embiid
Foto Getty / Sarah Stier

I Philadelphia 76ers vincono anche senza Ben Simmons. La franchigia guidata da coach Brown si è imposta sugli Orlando Magic di un ottimo Fournier (22 punti), grazie alle strepitose prestazioni di Tobias Harris (23 punti, 15 rimbalzi e 4 assist) e Joel Embiid (23 punti, 13 rimbalzi). Vittoria anche per i New Orleans Pelicans che, dopo la sconfitta contro i Kings, rialzano la testa nel successo contro gli Wizards: decisivi i 28 punti di Holiday. Primo ko nella bolla invece per i Toronto Raptors. La franchigia canadese si arrende ai Boston Celtics guidati da Brown (20 punti) e Tatum (18 punti e 7 rimbalzi).

Nelle altre partite della notte da segnalare il successo dei San Antonio Spurs sugli Utah Jazz, la vittoria dei Grizzlies sui Thunder di Danilo Gallinari (12 punti) e il trionfo dei Brooklyn Nets sui Sacramento Kings.

Risultati NBA:

San Antonio Spurs-Utah Jazz 119-111
Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 121-92
Brooklyn Nets-Sacramento Kings 119-106
Philadelphia 76ers-Orlando Magic 108-101
New Orleans Pelicans-Washington Wizards 118-107
Toronto Raptors-Boston Celtics 100-122