Luka Doncic
Foto Getty / Ronald Martinez

Tre match davvero interessanti disputati nella serata NBA di Orlando. I Dallas Mavericks battono i Sacramento Kings all’overtime in un match combattuto e divertente, nel quale serve un Luka Doncic pazzesco per frenare i Kings: il talento sloveno mette insieme 34 punti, 20 rimbalzi e 12 assist nel successo dei suoi Mavericks. Chi invece è mancato all’appello è stato Giannis Antetokoumpo che ha giocato appena 15 minuti mettendo insieme 16 punti, 6 rimbalzi e 4 assist: statistiche di tutto rispetto, visto il minutaggio, ma che non sono bastate ai Bucks per battere i Nets trascinati da Luwawu-Cabarrot (26 punti). Sconfitta inattesa anche per i Clippers che nonostante i 27 punti di Kawhi Leonard e i 23 di Paul George, si arrendono ai Phoenix Suns di Booker (35 punti e 8 assist).

Risultati NBA:

Sacramneto Kings-Dallas Mavericks 110-114
Milwaukee Bucks-Brooklyn Nets 116-119
Los Angeles Clippers-Phoenix Suns 115-117