Harden
Christian Petersen/Getty Images

Spettacolo ed emozioni nella notte NBA, dove non sono mancate le sorprese e soprattutto gli show dei protagonisti in campo. Giannis Antetokounmpo e i suoi Bucks non sbagliano al cospetto dei Boston Celtics, portando a casa una vittoria meritata e pesantissima.

Giannis Antetokounmpo
Foto Getty / Gregory Shamus

Milwaukee si impone 119-112 grazie alla propria star, capace di mettere a referto 36 punti, 15 rimbalzi e 7 assist. Ancora migliore la prestazione di James Harden, scatenato nel successo di Houston su Dallas. Il Barba mette a segno la bellezza di 49 punti, ben 23 nel primo quarto senza fallire nemmeno una conclusione. Si tratta per Harden della ventesima gara con oltre 40 punti in stagione, diventando il quarto giocatore di sempre a metterne insieme così tanti in una singola regular season dopo Wilt Chamberlain (6 volte), Michael Jordan (2) ed Elgin Baylor (2).

Marco Belinelli
Foto Getty / Ronald Martinez

Per i Mavericks bene Luka Doncic, che piazza la 23ª tripla doppia in carriera con 28 punti, 13 rimbalzi e 10 assist. Ottima vittoria nella corsa all’ottavo posto per San Antonio, che si sbarazza di Sacramento con il risultato di 129-120. Super DeRozan segna 27 punti, trascinando gli Spurs ad un successo pesantissimo. Nove invece i punti di Marco Belinelli, rimasto 15 minuti in campo. Nelle ultime due gare della notte, successi per Portland e Phoenix, che si impongono rispettivamente su Memphis e Washington.