Troy Brown Jr
Pool/Getty Images

Sacramento e Washington chiudono la propria stagione NBA con due successi, superando Lakers e Celtics al termine di due partite che non avevano nulla in palio. Kings e Wizards già fuori dai play-off, al contrario di giallo-viola e verdi già certi della propria presenza in post-season.

Foto Getty / Harry How

Nella prima gara di questa sera, Boston lascia a riposo tutti i propri titolari, in vista del match del primo turno di play-off contro i Sixers. Washington così ne approfitta e si impone 90-96, sfruttando al meglio i 26 punti di Thomas Bryant, abile a mettere a referto anche 9 rimbalzi e 6 assist in 33 minuti di gioco. Sconfitta indolore anche per i Lakers, già aritmeticamente primi a Ovest, superati con il punteggio di 122-136 da Sacramento, tra le cui fila spiccano le ottime prestazioni di Bogdanovic e Bjelica. Solo 15 minuti in campo per LeBron James, autore comunque di 17 punti e 4 assist.