Nations League – Mancini sorride: negativi i tamponi degli azzurri convocati per Bosnia e Olanda

Risultati tutti negativi i tamponi effettuati sui calciatori convocati da Roberto Mancini in vista delle partite di Nations League dell'Italia contro Bosnia e Olanda

Roberto Mancini può tirare un sospiro di sollievo. Dopo aver perso già Tonali ed Emerson, ed in attesa di sapere se potrà avere Jorginho a disposizione, attualmente in quarantena in attesa di tampone, il CT azzurro incassa una buona notizia: i 35 calciatori convocati per le gare di Nations League sono risultati negativi ai test anti-Covid. L’Italia sarà impegnata venerdì prossimo contro la Bosnia Erzegovina a Firenze e successivamente venerdì contro l’Olanda ad Amsterdam.