Mirco Lazzari gp/Getty Images

L’ottavo posto di domenica scorsa ha lasciato l’amaro in bocca a Fabio Quartararo, rimasto comunque in vetta alla classifica piloti seppur con un vantaggio minimo nei confronti di Andrea Dovizioso.

Fabio Quartararo gp andalusia
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il secondo appuntamento consecutivo in Austria non lascia tranquillo il francese, che dovrà mettercela tutta per evitare il sorpasso: “l’ultima gara è stata molto frustrante, una domenica strana dopo il grosso incidente” le parole del pilota Yamaha in conferenza. “La cosa importante è che tutti siano salvi. Per quanto riguarda la mia gara, nel primo rettilineo sono andato dritto, ho avuto qualche problema ai freni e questo non mi ha aiutato. Non riuscito a stare dietro agli altri, anche quando ero da solo faticavo a fermare la moto. Capita, ma è stato frustrante perché il passo era buono. Avremmo potuto chiudere nella top-five, ma non è stato possibile. E’ tutto molto aperto nel mondiale piloti, qui in Austria Dovizioso è veloce e lui sarà uno dei principali avversari per il titolo. Ci saranno anche altri, sarà divertente e vedremo come andrà“.