Mirco Lazzari gp/Getty Images

Maverick Vinales è riuscito ad evitare le forche caudine della Q1, ottenendo il quinto tempo nella terza sessione di prove libere del Gran Premio della Stiria.

Vinales e Rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Al contrario del compagno di squadra, lo spagnolo si è sentito a proprio agio sulla Yamaha oggi, avendo sensazioni positive in vista delle qualifiche: “le sensazioni sono davvero buone. Sono molto contento perché sono stato abbastanza forte con l’assetto di gara e sono anche nella parte superiore della classifica. Dobbiamo comunque migliorare un po’ il nostro passo sul giro secco in vista delle qualifiche, perché non mi sembra che siamo ancora in condizioni perfette. Nelle PL4 cercherò di essere più fluido in pista, cercando di capire il modo migliore di guidare, soprattutto nel terzo settore. Lì perdo qualche decimo e devo migliorare. Faremo del nostro meglio e, sicuramente, cercheremo di arrivare almeno in prima fila spingendo al massimo”.