Quartararo mascherina
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Non è stato certamente un week-end da ricordare quello di Brno per Fabio Quartararo, solo settimo in gara ma comunque capace di aumentare il proprio vantaggio su Viñales nella classifica mondiale.

Fabio Quartararo gp andalusia
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il francese è riuscito a limitare i danni, scoprendo però un’altra temibile avversaria nella corsa al titolo. Si tratta della KTM che, come accaduto in Repubblica Ceca, sarà veloce anche in Austria, come confermato da Quartararo al sito della Petronas: “non è stato il miglior weekend quello di Brno, ma andremo in Austria con nove punti in più in saccoccia. La pista austriaca è una di quelle che mi piacciono molto. Sappiamo che la KTM sarà di nuovo forte perché lì ha fatto molti test, il che significa che avrà molti dati importanti da utilizzare nelle gare. Naturalmente, dovremo vedere quali sono le condizioni quando arriveremo, perché al momento le previsioni del tempo sono molto contrastanti. Tuttavia, credo che potremo essere veloci e tornare sul podio. Cercheremo sicuramente di ripetere il terzo posto dell’anno scorso“.