Dall'Igna
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Paradossalmente, la prima vittoria della Ducati in stagione si è materializzata all’indomani dell’ufficialità dell’addio di Andrea Dovizioso, che lascerà il team di Borgo Panigale alla fine dell’anno. Il forlivese non si è lasciato comunque distrarre da questo annuncio, spezzando il digiuno di successi e avvicinandosi al primo posto di Quartararo in classifica mondiale.

Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Felice Gigi Dall’Igna per l’esito del GP d’Austria, come ammesso ai microfoni del sito ufficiale Ducati: “dopo un inizio di campionato così difficile, questa vittoria ha sicuramente un peso importante. È stata una gara un po’ particolare vista l’interruzione. Dovi ha dimostrato di essere forte e che la nostra moto è competitiva. Dopo la ripartenza la situazione in pista è cambiata, ma abbiamo riconfermato alcuni aspetti e cambiato la gomma anteriore. Voglio fare i complimenti a Dovi e a tutta la squadra per il lavoro fatto questo fine settimana. Spero che riusciremo ad essere così competitivi anche nelle prossime gare fino alla fine della stagione“.