vinales

E’ passata una settimana dallo spaventoso incidente di Maverick Vinales al Gp di Stiria: lo spagnolo della Yamaha è stato costretto a lanciarsi dalla sua M1 a velocità elevatissime a causa di un malfunzionamento ai freni.

vinales
Mirco Lazzari gp/Getty Images

La Yamaha di Vinales è andata a fuoco e lo spagnolo è subito corso verso la sua moto chiedendo l’aiuto dei commissari di pista per spegnere il fuoco per provare a limitare i danni, consapevole delle difficoltà legate ai motori.

Vinales aveva cambiato uno dei suoi motori durante il Gp di Spagna e ne ha a disposizione adesso 4, due con le vecchie componenti e due con le nuove, quelle reputate buone. Uno di questi è finito contro le barriere domenica al Red Bull Ring e potrebbe non essere più utilizzabile.

Il team sta analizzando i dati della moto e Vinales saprà se potrà utilizzarlo solo il 10 settembre a Misano.