Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il futuro di Andrea Iannone resta al momento incerto, sia il pilota di Vasto che l’Aprilia stanno aspettando metà ottobre per conoscere l’esito del ricorso al TAS, presentato contro la squalifica di 18 mesi inflitta al rider italiano per doping.

Dovizioso
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Nel caso in cui lo stop venisse confermato, la Casa di Noale si ritroverebbe a dover trovare un pilota per il 2021 e la scelta non potrebbe che ricadere su uno tra Crutchlow e Dovizioso, liberi per la prossima stagione. Interrogato su chi preferirebbe come compagno, Aleix Espargaro non ha avuto dubbi: “al pari di Crutchlow, Andrea Dovizioso è uno dei miei piloti preferiti, non riesco a capire come la Ducati abbia potuto lasciarselo sfuggire. Sarebbe bello averlo come compagno di squadra, al suo fianco crescerei senza dubbio e sarebbe molto utile per l’Aprilia poter contare su un pilota come Dovizioso per poter fare un salto di qualità notevole”.