Lionel Messi
Foto Getty / Pool

Lionel Messi non è mai stato così lontano dal Barcellona come lo è adesso, la clamorosa eliminazione dalla Champions League ad opera del Bayern Monaco, capace di imporsi 8-2 sui blaugrana, ha spinto la Pulce a compiere numerose riflessioni.

Lionel Messi
Pool/Getty Images

Il rapporto con la dirigenza è ai minimi storici, sia con il presidente Bartomeu che con il ds Abidal, un feeling ormai logoro che difficilmente migliorerà nei prossimi mesi. Per questo motivo, Messi sta valutando il da farsi, combattuto tra una permanenza che non gli garantirebbe molte chances di vittoria e un addio che potrebbe cambiare la sua carriera. Sulle tracce dell’argentino non è un mistero che ci sia anche l’Inter, ma la squadra nerazzurra parte in ritardo rispetto alle rivali che al momento sono Paris Saint-Germain e Manchester City.

Messi
Aitor Alcalde/Getty Images

Entrambe garantirebbero a Messi la certezza di lottare per la Champions nella prossima stagione, cosa che invece non può fare l’Inter, nonostante la crescita esponenziale degli ultimi mesi. Non inganni infine la casa acquistata dal padre della Pulce a Milano, quella fungerà da sede fiscale nel momento in cui la famiglia Messi sbarcherà nel mondo della moda, con un nuovo marchio in cantiere che dovrebbe debuttare in un futuro prossimo. Per quanto riguarda il mercato invece, tutto al momento tace, sarà Leo a decidere cosa fare della propria carriera. Una cosa però è certa, mai come in questo momento la Pulce è stata così lontana dal Barcellona