Diego Armando Maradona
Foto Getty / Marcelo Endelli

Età avanzata, problemi di salute e una recente operazione fanno di Diego Armando Maradona un soggetto a rischio in caso di contagio da Coronavirus. Secondo TNT, il medico del Gimnasia, club argentino del quale ‘El Pibe de Oro’ è allenatore, gli ha consigliato di non allenare in queste settimane.

Pablo Del Compare, responsabile sanitario del Gimnasia, ha infatti spiegato: “Maradona non ha ancora fatto il tampone. Sicuramente martedì può farlo. Stiamo parlando con il suo medico personale. Il mio consiglio è che in questa prima fase, Maradona non vada agli allenamenti. Come soggetto, rientra nel gruppo a rischio. Ha molti fattori che possono compromettere la sua salute in caso di contagio: eccesso di peso, ipertensione. E poi  è stato operato di recente ed è al limite dei 60 anni. Gli consiglieremo di non entrare in quella prima fase, che richiederà molto sforzo fisico ma sappiamo anche che Diego è una persona speciale“.