Scholes
Nathan Stirk/Getty Images

Nella mattinata di oggi, l’Inter ha ufficializzato l’acquisto a titolo definitivo di Alexis Sanchez, che ha firmato con la società nerazzurra un contratto fino al 2023.

Sanchez
Paolo Rattini/Getty Images

Una notizia accolta con favore non solo dai tifosi del club di Suning, ma anche da Paul Scholes che ha espresso la propria felicità per l’addio del cileno al Manchester United. Parole dure quelle dell’inglese all’indirizzo di Sanchez, rilasciate ai microfoni di BT Sport: “dovevano sbarazzarsi di lui il prima possibile. era davvero un peso per il Manchester United. Quando sir Alex Ferguson è andato via, ci sono stati 4-5 anni di campagna acquisti terrificante e Sanchez ne faceva parte. Ora con Solskjaer sembra fortunatamente che il vento stia cambiando. Sanchez sembrava un ottimo giocatore all’Arsenal, ma per qualche motivo allo United non ha funzionato. Speriamo che a Manchester non commettano più un simile errore”.