Conte
Marco Luzzani/Getty Images

Luciano Moggi non le ha mandate a dire ad Antonio Conte, protagonista di un durissimo affondo nei confronti dell’Inter subito dopo la partita vinta in trasferta contro l’Atalanta.

Marco Luzzani/Getty Images

Le parole dell’allenatore nerazzurro nei confronti della propria società non sono piaciute a Luciano Moggi, che ha espresso il proprio pungente parere su Libero: “il caso che inquieta l’Inter dipende solo dalle pubbliche dichiarazioni rese da Conte che hanno fatto scoppiare la miccia di un’insofferenza, già dimostrata in altre occasioni, tra allenatore e società, quest’ultima colpevole, almeno secondo Conte, di non averlo aiutato nel momento del bisogno. Sarebbe il caso che qualcuno freni Conte, che è un ottimo allenatore ma parla troppo pubblicamente e sempre per lamentarsi. Quasi volesse dimostrare che i mancati successi non sono stati mai colpa sua, ma di altri“.