Gennaro Gattuso
Foto Getty / Marco Luzzani

Sono stati compagni prima al Milan e poi in Nazionale, conquistando nel 2006 un Mondiale che rimarrà impresso nella memoria di tutti gli italiani. Gennaro Gattuso e Andrea Pirlo adesso si ritroveranno uno contro l’altro, allenatori di due club prestigiosi di Serie A.

Andrea Pirlo
Pier Marco Tacca/Getty Images

Il primo continuerà a guidare il Napoli, il secondo è da ieri il nuovo manager della Juventus, una scelta a sorpresa che lo ha catapultato in pochi giorni dall’Under 23 alla prima squadra bianconera. Interrogato sul nuovo incarico di Pirlo dopo la sconfitta subita dal suo Napoli contro il Barcellona, Gattuso non ha usato mezzi termini: “adesso sono cazzi suoi, beato lui che parte dalla Juventus. Questo mestiere è difficile e si dorme poco, non basta essere stati grandi campioni”.