Tamara Ecclestone
Foto Getty / Jeff Spicer

Due cittadini italiani sono stati arrestati a Milano e sono sospettati di far parte della banda che protagonista del furto milionario dei gioielli rubati nella casa londinese di Tamara Ecclestone, figlia dell’ex boss della F1 Bernie. Secondo ‘Il Giorno’, i due arrestati sarebbero un milanese con precedenti per furto e un suo amico incensurato. Restano ancora ricercati un uomo e una donna di origine sinti che avrebbero il bottino del colpo. Nel mese di febbraio erano stati arrestati invece una donna romena con il figlio, anch’essi parte della banda: lei era stata arrestata a Londra dopo essere partita da Malpensa, il figlio bloccato prima che potesse partire per il Giappone.