Sebastian Vettel
Foto Getty / Mark Thompson

Un 14° posto nelle FP2 del Gp di Silverstone per Sebastian Vettel, ma soprattutto un guasto al motore che non fa dormire sogni tranquilli. Vistosa perdita d’olio, come vistosa è stata la reazione di Vettel dopo aver controllato la possibile entità del danno una volta sceso dalla monoposto. Vettel nel post FP2 ha dichiarato: “è stato un guasto abbastanza improvviso, dobbiamo capire di cosa si tratta. Probabilmente ci vorranno un paio di giorni perchè il motore dovrà essere rimandato in fabbrica e analizzato“.