Wolff e Bottas
Charles Coates/Getty Images

Nelle ultime ore è arrivata la conferma che si aspettava da tanto: Valtteri Bottas ha rinnovato con la Mercedes fino al 2021. Toto Wolff si è detto molto contento dell’accordo raggiunto, spendendo parole al miele per il pilota finlandese: “stiamo assistendo al Valtteri più forte che abbiamo mai visto, in termini di prestazioni, ma anche fisicamente e mentalmente. È secondo in campionato, ha terminato l’ultima stagione nella stessa posizione e gioca un ruolo molto importante nelle prestazioni complessive della nostra squadra. Sono convinto che oggi abbiamo il più forte abbinamento di piloti della F.1 e la firma di Valtteri è un importante primo passo per mantenere questa forza per il futuro. Valtteri è un ragazzo laborioso e diretto che ha un buon rapporto con l’intero team, incluso il suo compagno di squadra, il che non è scontato quando entrambi i piloti combattono per il campionato“.

Bottas
Pool/Getty Images

Valtteri Bottas ha invece dichiarato: “sono molto felice di rimanere con la Mercedes nel 2021 e di sfruttare il successo di cui già abbiamo goduto insieme. Negli ultimi anni ho lavorato per migliorare continuamente ogni aspetto della mia performance. Sono convinto di essere più forte che mai, ma posso sempre alzare il tiro. E anche la Mercedes adotta la stessa filosofia: vogliono sempre migliorare e hanno sempre più fame. Io sogno sin da bambino di diventare un giorno campione del mondo. Sono in lotta per il titolo quest’anno e restare con la Mercedes mi mette nella migliore posizione possibile per competere anche nella prossima stagione“.