Leclerc GP Silverstone
Bryn Lennon/Getty Images

Charle Leclerc costretto al ritiro nella seconda metà del Gp di Spagna: il pilota monegasco penalizzato da un problema elettrico alla sua monoposto, spentasi di colpo mentre era in lotta per risalire dal centro della classifica con le gomme nuove dopo l’uscita dai boxe di qualche giro prima.

Intervistato da Sky Sport, Leclerc ha dichiarato: “si è spenta completamente la macchina, non solo il motore ma anche lo schermo, le luci e tutto il resto. Quello ha bloccato le ruote posteriori e ho fatto un testacoda. Non sono riuscito a far ripartire la macchina. Dopo un po’ la macchina è ‘tornata’, ma ero già 20°… Su cosa dobbiamo riflettere? È la stessa immagine degli ultimi weekend, non siamo abbastanza forti, che sia motore, aerodinamica, pacchetto generale soprattutto in una pista come questa che dimostra come non siamo forti abbastanza“.