Norris
Bryn Lennon/Getty Images

Possiamo dire che Valentino Rossi è un idolo, Hamilton un esempio ma anche un idolo“. Si ispira a due grandi del motorsport Lando Norris, giovane talento della McLaren che si è messo in mostra in questo inizio di stagione di Formula 1. Il pilota britannico, intervistato nello speciale di Sky Sport ‘Lando Land’, ha speso parole d’elogio per Lewis Hamilton, suo grande riferimento nel mondo delle 4 ruote: “ad Hamilton mi sono ispirato per tanti motivi, per quello che fa dentro e fuori dalla pista come leader. Le sue grandissime qualità di pilota e la sua etica del lavoro sono un esempio di cosa si può ottenere con il lavoro. Ma certo non ho l’ambizione di vincere quello che ha vinto lui, ne sono consapevole. E poi non sempre è possibile avere la macchina che nelle ultime stagioni ha avuto lui a disposizione, non tutti i piloti hanno questo privilegio. Lo rispetto e cerco d’imparare da lui. Ho imparato anche da altri, certo, ma lui è uno dei migliori di sempre. Io il più giovane britannico salito sul podio? Sarà forse l’unico record che posso strappare a Lewis. Ma non sono i miei obiettivi questi, non ci penso quando vado in pista“.