Hamilton
Pool/Getty Images

Venerdì positivo per Lewis Hamilton sul tracciato del Gp di Spagna. Il pilota britannico ha collezionato un primo posto nelle FP1 e un secondo posto nelle FP2. Segnali incoraggianti in vista delle qualifiche di domani, ma in gara sarà il consueto problema della tenuta delle gomme ad alte temperature a preoccupare la Mercedes.

Hamilton ha infatti spiegato: “è piuttosto dura, non c’è mai stato così caldo quando giriamo in Spagna, normalmente siamo qui a febbraio, marzo o inizio maggio. È un tempo bellissimo, però la macchina soffre parecchio, soprattutto per le gomme. Per ora è stata una buona giornata, soprattutto la seconda sessione che per me è stata buona. Nella simulazione gara eravamo molto vicini alle Red Bull quindi penso che sarà una gara molto combattuta“.