Bottas
Pool/Getty Images

Valtteri Bottas viene da alcuni weekend non proprio in linea con i suoi obiettivi, ma è pronto a rifarsi fin dalla gara di Spa. Il pilota finlandese sa che per recuperare il distacco da Hamilton e Verstappen deve tornare a vincere più gare possibili: “Spa è una pista che piace a tutti, i piloti amano guidare qui, le gare sono sempre belle. Non vedo l’ora di correre. Credo che il secondo settore sia più interessante, puoi perdere o guadagnare un po’, è molto tecnico per la combinazione di curve che devi affrontare nel modo giusto, però tutta la pista è davvero bella. Se voglio lottare per il campionato devo guadagnare dei punti su Lewis Hamilton e Max Verstappen. Voglio affrontare le gare una alla volta, ma non è finita finchè non è finita. Lamentato della tuta nera in Spagna? Faceva caldo, non so se è il materiale nuovo o il colore, ma non cambierò colore, credo sarà la stessa tuta per tutto l’anno. Sono reduce da alcuni weekend che non sono andati come volevo, sono lontano dall’obiettivo che mi ero prefissato. La cosa più importante è però cercare di reagire e resettare la mente per trovare la mentalità giusta per tornare a lottare“.