Clamoroso errore di Mick Schumacher nella Gara-2 del Gran Premio del 70° Anniversario di Formula 2, andato in scena questa mattina sul circuito di Silverstone.

A due giri dalla conclusione, il tedesco del Team Prema va all’assalto del compagno di squadra Shwartzman, fin lì saldamente in testa alla corsa. Il giovane pilota della FDA completa il sorpasso ma chiude troppo presto la curva, andando addosso al russo e permettendo così a Yuki Tsunoda di prendersi la prima posizione e volare verso la vittoria. Una topica clamorosa quella del tedesco, comunque secondo al traguardo ma con il pesante fardello di aver rovinato la gara del compagno.